22 dicembre 2006

Ancora Auguri!

Ciao a TUTTI! Scusate, ma non ho resistito... purtroppo devo ancora farvi gli auguri di Buon Natale! A proposito... per chi volesse davvero ricevere un mio personalissimo augurio di Buon Natale... beh, consiglio vivamente di cliccare sul link: Buon Natale! Beh, se avete visitato il link... e state ancora ridendo... è segno che il mio personale regalo di Natale è arrivato a destinazione! Vi avevano già regalato un sorriso quest'anno per Natale?? He, he, he... Beh, spero di essere stato fra i primi... A presto!

MERRY X-MAS!


18 dicembre 2006

Merry X-Mas!

I Wish U a Merry X-Mas!

Ci siamo! Siamo veramente agli sgoccioli! Come si dice in questi casi... Il conto alla rovescia è cominciato, manca giusto una settimana... se non avete ancora finito: sotto coi regali! Presto che è tardi! He, he, he... Non mi resta che augurarvi un fantastico Natale, ricco di serenità, festa, allegria... ma soprattutto ricco! Sì, magari alla Ranzani... he, he, he... Se a Natale non ricevi almeno un televisore al plasma da 60 pollici sei proprio un barbone... he, he, he... OooooKey! Scherzo! Buone feste e non esagerate a tavola! Ciauz!

29 novembre 2006

House DJ Set by DJ Chiavistelli


Eccomi tornato dopo un pò di tempo... ma con un'importantissima novità! Da oggi, entrando direttamente nel sito djchiavistelli.pmd.it, è possibile finalmente ascoltare i miei set mixati in qualsiasi momento della giornata! La qualità è più che ottima e la banda garantita; non occorre scaricare niente o avere particola programmi installati... basta solo godersi la musica! Beh, che dire... come recitava il testo di una nota pubblicità degli anni '80... PROVARE PER CREDERE!
Clicca sul link direttamente da qui: http://djchiavistelli.pmd.it

11 ottobre 2006

DJ Pirata! Commenti all'aticolo "No bollino? No Party!"

Ho letto attentamente l'intervista del bravo Edoardo Milani (che ha saputo fare le domande giuste) al Direttore Antipirateria della SIAE... e finalmente mi si sono chiariti alcuni punti che hanno dato vita a personali ed interessanti considerazioni per i dj che lavorano nei locali:

1. Se lavori ufficialmente in un locale pubblico con cd sprovvisti di bollino SIAE commetti reato; ma se lavori gratis, con cd masterizzati e/o con brani scaricati da ogni dove (se il titolare paga la normale tassa di pubblica esecuzione alla SIAE), per la legge non commetti nessun reato perché le copie che usi sono considerata per “uso privato e non a scopo di lucro”.

2. Se lavori ufficialmente in un locale, ti multano perché stai lavorando con cd sprovvisti di bollino SIAE e la faccenda finisce in tribunale… Se davanti al giudice fai il finto tonto e dici di non conoscere la norma… nella maggior parte dei casi, ad oggi, puntualmente vieni assolto.

3. Anche se scarichi musica legalmente, da siti ufficiali, con regolari certificazione/licenze… non puoi comunque riversarla su cd ed usarli per pubblica esecuzione, manca il bollino SIAE! Vale il discorso della “copia privata ad uso personale non a scopo di lucro”.

4. Se usi in pubblico cd con effetti, sigle, musica autoprodotta o quant’altro non sia ricoperto dal diritto d’autore, commetti comunque reato. Il cd dev’essere comunque bollinato dalla SIAE per la norma antipirateria.

Oserei dire… fatta la legge, trovato l’inganno! In caso di vertenza legale, se ti affidi ad un buon avvocato, al 90% ne esci totalmente indenne.

Un consiglio per tutti i colleghi DJ.
A tutti o quasi capita o è capitato di avere invaligia alcuni cd sprovvisti di regolare bollino SIAE (ultimissima novità, tracce prese da vinile non trovate su cd, cd di preserata, ecc). Per mettersi al riparo da qualsiasi evenienza consiglio di scrivere un'autocertificazione nella quale si dichiara che il materiale sprovvisto di regolare bollino SIAE contenuto nella valigetta è da considerarsi a solo uso privato/personale e non destinato alla pubblica esecuzione a scopo di lucro (inserire una copia della dichiarazione firmata in ogni valigetta).

10 ottobre 2006

NO BOLLINO? NO PARTY!

E’ cambiato il modo di "usufruire" musica, ma in molti non hanno ancora familiarità con la nuova legislazione in materia soprattutto di file sharing, internet e masterizzazione. Facciamo il punto della situazione con un addetto ai lavori "istituzionale".

Molto spesso parlando con altri colleghi ho notato che c’è poca familiarità in materia di legalità nei supporti fonografici. Non è rara la classica affermazione di chi sostiene di essere in regola avendo copiato i propri dischi originali su pc o su cd audio magari portando appresso gli esemplari originali o tante altre storie diventate ormai leggende metropolitane, che nulla hanno a che fare con la legislazione in oggetto. Visto che la legge non ammette l’ignoranza, voglio ricordare per tutti i professionisti l’introduzione della legge 248 datata 18 agosto 2000 e denominata "Nuove norme di tutela del diritto d'autore" ed in particolare il capo II, art. 14: "È punito, se il fatto è commesso per uso non personale, con la reclusione da sei mesi a tre anni e con la multa da cinque a trenta milioni di lire chiunque a fini di lucro: …abusivamente riproduce, trasmette o diffonde in pubblico, con qualsiasi procedimento, opere o parti di opere letterarie, drammatiche, scientifiche o didattiche, musicali o drammatico-musicali, ovvero multimediali, anche se inserite in opere collettive o composite o banche dati…". Subito saltano all’occhio alcune parole importanti come: "abusivamente", "uso non personale" e "a fini di lucro".

Per fare maggior chiarezza ho voluto interpellare il maggior organo preposto alla tutela del diritto d’autore e cioè la S.I.A.E., la Società italiana Autori ed Editori rappresentata in questo caso dal Dott. Alfano, direttore dei servizi antipirateria che cortesemente ha risposto alle mie domande.

- Milani: Se ricevo del materiale promozionale ufficiale da una multinazionale straniera come ad esempio un cd serigrafato con copertina illustrata, come mi devo comportare? Posso usarlo durante una serata?
- Alfano: "Assolutamente no!! La legge è tassativa; prevede la vidimazione di tutti i supporti che contengano voci, suoni o immagini in movimento. Il fatto che una multinazionale faccia questo tipo di promozioni non legittima la stessa a sottrarsi agli obblighi di legge relativi ad un territorio. In Italia vige quest’obbligo, come ad esempio in Portogallo. In Germania non esiste quest’obbligo per cui non ci sarà bisogno della vidimazione. Resta comunque il fatto che un dj professionista che opera sul nostro territorio nazionale usando quei supporti è fuorilegge".

- Milani: Ciò vale anche per i programmatori delle emittenti radiofoniche?

- Alfano: "No, se l’emittente ha ottenuto l’autorizzazione della SIAE e dell’SCF e il supporto a monte è regolare ci sarà la possibilità di usare questo materiale o di crearne una copia limitatamente all’uso interno dell’emittente stessa".

- Milani: Posso utilizzare per pubblica esecuzione il mio repertorio proveniente da cd originali bollati caricati in mp3 su un personal computer?
- Alfano: "No, non posso effettuare il cambio di supporto a prescindere dalla provenienza del file se non per copia personale non utilizzabile in pubblica esecuzione senza autorizzazione".

- Milani: Posso utilizzare per pubblica esecuzione un mp3 scaricato legalmente da un sito a pagamento?
- Alfano: "Si ma solo nel caso in cui il sito stesso autorizzi la pubblica esecuzione e abbia a sua volta ottenuto validamente l’autorizzazione dagli autori a farne un uso pubblico".

- Milani: Come si può dimostrare che quel file è stato acquistato da un sito legale piuttosto che scaricato abusivamente da un sistema di file sharing per esempio?
- Alfano: "Questo resta un problema irrisolto, non esiste un bollino e anche nel caso di codici forniti insieme al file, non esiste la possibilità di dimostrare la legalità essendo questi facilmente riproducibili. Siamo davanti ad un problema non di diritto ma di prova del diritto dove appunto risulta difficile provare la legalità in caso di un controllo. Si spera che in un prossimo futuro le nuove tecnologie possano ovviare a questo problema".

- Milani: Questi contenuti legali possono essere inseriti in un cd per la pubblica esecuzione?
- Alfano: "No, altrimenti ricadiamo nuovamente nella legge per cui si necessiterebbe nuovamente di un’autorizzazione. I files devono restare all’interno di un hard disk o della memoria in cui è stato scaricato il file, che non sia un supporto digitale".

- Milani: A proposito di bollino, spesso siamo costretti a strapparlo per poter aprire il supporto, oppure lo troviamo appiccicato sul cellophane; come ci si deve comportare in queste occasioni?
- Alfano: "Anche in questo caso la legge è tassativa. Bisogna, nei limiti del possibile cercare di conservare il bollino senza distruggerlo".

- Milani: Mi scusi ma tutti sappiamo che il bollino è stato fabbricato in modo tale da non poter essere staccato senza evitarne la distruzione proprio per impedire gli abusi…
- Alfano: "Quando il bollino fa da sigillo all’apertura del box, il mio consiglio è quello di usare un taglierino e lasciarlo dov’è: anche se tagliato in due, resterà sempre una prova che faciliterà le procedure in caso di accertamento. Per quanto riguarda quei bollini incollati al cellophane, meglio è ritagliarli e conservarli assieme al box".

- Milani: E nel caso di chi si presenta alle serate con i raccoglitori a libro lasciando le custodie a casa?
- Alfano: "Meglio sarebbe avere con se anche le custodie e relativi bollini. Comunque, in caso di un controllo, basterà andare a casa e recuperare le custodie in oggetto".

- Milani: Posso utilizzare un pc con un software adatto alla riproduzione di cd ufficiali (in pratica usare un pc come player) per gestire una serata musicale?
- Alfano: "Assolutamente no, la riproduzione avviene attraverso il meccanismo della copia, che può essere consentita ad uso privato ma non per la pubblica esecuzione a scopo di lucro".

- Milani: Quando invece un dj promuove in pubblico un suo set non a scopo di lucro per esempio con una borsa di cd masterizzati?
- Alfano: "In questo caso la legge non è molto chiara, nel senso che si parla di uso personale. Che si possa equiparare l’uso personale all’uso in una serata senza fini di lucro si può anche sostenere per cui se l’organizzatore si preoccupa di pagare l’autorizzazione alla SIAE per la diffusione della musica in pubblico, non mi sembra una cosa grave…"

- Milani: Posso riprodurre in pubblico un cd con incisa una composizione originale creata da me?
- Alfano: "Si, però per essere in regola dovrò prima preoccuparmi della vidimazione. Tutti i supporti che contengano voci, suoni o immagini in movimento devono essere vidimati, il ché, per fare un esempio, ciò vale per il disco di Baglioni, per quello di Beethoven, che è pubblico dominio e vale pure per il disco mio che mi autoproduco. Il bollino ha due funzioni: da un lato assolve alla funzione antipirateria, dall’altro attesta il pagamento dei diritti d’autore. Se i diritti d’autore (come in questo caso) non ci sono, il bollino prova che è stata seguita la legge che prevede le norme antipirateria per cui il suo costo si aggirerà sui 0,0031 €. Per fare ciò basta rivolgersi ad un ufficio SIAE competente".

- Milani: Esiste per i dj la possibilità di crearsi una compilation con i brani preferiti, copiati da altri cd o scaricati da internet e poi legalizzarla pagando una tassa ai relativi autori tramite la SIAE?
- Alfano: "la SIAE può dare l’autorizzazione tranquillamente ma ci deve essere pure l’autorizzazione degli autori e dei produttori originali per cui in questo caso il dj diverrebbe un piccolo produttore discografico dovendo acquistare dalle case discografiche una "mini licenza" per ogni brano incluso nella sua compilation stampata in un unico esemplare; non so se attualmente la cosa potrebbe essere economicamente e tecnicamente sostenibile…"

- Milani: Ci sono molte storie di abusi provati, finiti in tribunale con una successiva puntuale assoluzione. Come spiega questo fenomeno?
- Alfano: "Il reato, per essere contestato ha bisogno di due elementi: l’elemento oggettivo e l’elemento soggettivo. L’elemento oggettivo si concretizza nell’accertamento ad esempio di un dj che usa i cd senza bollino. La parte soggettiva, che vale per tutti i reati dall’omicidio all’affissione abusiva di manifesti, prevede che il reo o presunto tale, sia consapevole di commettere un reato e abbia l’intenzione di farlo. Molto spesso il magistrato ritiene che manchi l’elemento soggettivo, cioè che il disc-jockey non si sia reso conto, o che non conosceva la norma, o aveva delle circostanze per cui venivano a mancare queste condizioni e di conseguenza assolve".

Ringraziando il Dott. Alfano per la sua disponibilità, concludo lanciando il solito sasso nello stagno: "a quando un vertice Siae-Aid-Discografici?" Data la complessità della materia in continua evoluzione un incontro rappresenterebbe un’occasione importante dove tutti potrebbero guadagnarci…


di Edoardo Milani


Articolo tratto dal numero 73 di Jocksmag di Ottobre 2006

22 settembre 2006

Complimenti! www.radioplanet.it

Da alcuni giorni è stata pubblicata la nuova versione del sito www.radioplanet.it, il sito ufficiale di Radio Planet Fm e devo dire... wow! Bellissimo! Se ne parlava da un pò di un restyling del sito, ma tutto era segretissimo e soprattutto sembrava un'opera talmente mastodontica che non c'era una previsione di scadenza, insomma, si sapeva che ci si stava lavorando, ma non si sapeva quando sarebbe stato pronto! Poi è successo, è stato pubblicato, e devo diro che il risultato è piacevolmente sorprendente! Anche se alcune pagine sono ancora "work in progress" devo davvero fare i miei più sinceri complimenti a tutti i colleghi che hanno collaborato e ai webmaster che hanno prestato la loro opera: tutti bravissimi! Complimenti! Vi consiglio di visitarlo naturalmente... :-)

18 settembre 2006

Welcomeback PMD!

Dopo una lunghissima pausa estiva... pure troppo lunga... torna finalmente, a grande richiesta, la Planet Master Dance! La classifica dei più ballati nei locali di tutta Italia e non solo!!! Prossimamente un sacco di novità, soprattutto per gli affezionati della mailinglist! Grazie a tutti!

04 settembre 2006

Aperitivo al 3Jolie

Domenica 10 Settembre parte di nuovo l'aperitivo più 3Jolie di Milano! Fashion people, cocktail esotici e djset live by DJ Chiavistelli, a paritre dalle ore 18,30 trasformeranno l'aperitivo del 3Jolie nell'aperitivo più IN di Milano! 3jolie c'est fantastique! Per informazioni e contatti:
3JOLIE
Via Induno, 1 (zona Sempione/Fiera)
20154 - Milano - MI - Italy
tel 02 890 733 40

01 settembre 2006

Thank God It's Friday

Finalmente è venerdì...
E' stata davvero una settimana piena piena piena, piena di tutto, ma anche di niente... Thank God It's Friday! Grazia a Dio è venerdì è una frase ricorrente che c'è in un sacco di canzoni, programmi radiofonici, slogan... è un tormentone che ritorna sempre e chi sa perchè non passa mai di moda! Lo so che per molti è ancora periodo di vacanze, ma quando scatta il primo di settembre psicologicamente è come se si riazzerasse tutto e si dovesse ricominciare un altro anno di ininterminabili fatiche... Va beh, godiamoci a pieno anche questo weekend! Ciauz!

28 agosto 2006

Lunedì 28 Agosto: LA MORTE!

Lunedì 20 Agosto, nessun commento...
La morte più assoluta regna sovrana...
Soluzioni??
Propongo di abolire il Lunedì come giorno lavorativo della settimana! La settimana lavorativa dovrebbe partire al martedì e finire al venerdì. Già che ci siamo, aboliamo anche il venerdì pomeriggio, tanto lo sanno tutti che nessuno fa niente, quindi è anche inutile stare al lavoro... no??

25 agosto 2006

Finalmente Venerdì !

Ci siamo! Finalmente è venerdì! Pronti a scendere in campo per il weekend? Qui ci stiamo preparando con un piccolo rito di buon auspicio, un danza, ma non una qualsiasi... ma bensì la famosa danza che i guerrieri Maori usavano fare prima di entrare in battaglia! Vi assicuro che funziona davvero, dopo averl fatta hai una tale forza che riesci a spaccare un mattone con una testata... oh, non provateci!!! Chiaro?? He, he, he... Buon weekend a tutti!

22 agosto 2006

milan2ibiza

E' la mia summer compilation! +++ milan2ibiza +++ Pura house 100%, un mix di garage, tribal ed un pizzico di elettronica, ma appena appena... questa è la miscela escplosiva! Boom! Eccola, è finalmente uscita... non è vero! He, he, he... O meglio, il cd esiste e come, ma non è in vendita! Si trova in giro... le persone giuste ce l'hanno da qualche settimana e lo hanno letteralmente consumato! Per tutti gli altri... buona caccia! Ovviamente mix&selecta by Chiavistelli DJ :-)

21 agosto 2006

Ferie Finite... Che Funerale!

Le ferie sono giunte al termine... le facce sono quelle di un funerale... Azz... In più c'è un sole fantastico, più di 30 gradi e la voglia di andare al mare... ditemi: ma si può?!?!!? Ho come l'impressione che per riprendersi da questo pietoso stato depressivo post ferie... ci vorrà ben più di un anno di lavoro... sigh... ci vorrebbe un evento travolgente, che so un colpo di fortuna, 500 mila euro vinto con un gratta e vinci, un lontano zio d'america che ti lascia in eredità dei pozzi di petrolio... no? Allora torno alla faccia da funerale! Grr!!!!

04 agosto 2006

Diario del Capitano, supplemento

Data astrale 20060804.1345, diario del capitano, supplemento.
L'umore dell'equipaggio è molto alto, cresce l'impazienza per il salto nell'iperspazio. Il nuovo motore a curvatura pare abbia superato egregiamente tutti i test a cui li abbiamo sottoposti, la partenza è ormai prossima. Un solo dubbio mi attanaglia ormai da alcune ore, tutte questa tecnologia, gli armamenti, i nuovi apparati, tutta la potenza che abbiamo a disposizione... ma se troviamo la coda in autostrada, a che cazzo mi serve?!?! Dovrò fare la fila esattamente come tutti gli altri... Sigh...

Chiuso per FERIE

Ci siamo! E' come essere a capodanno, siamo tutti lì a fissare l'orologio aspettando che quelle luride lancette si posizionino sull'ora della partenza... che stress! I pensieri corrono... Avrò preso tutto? Non avrò portato troppa roba? Avrò abbastanza costumini da sfoggiare? E l'infradito di colore giusto da abbinare? Terrore, panico, ansia... Ormai è tardi, quel che è fatto è fatto! L'importante è solo partire e lasciarsi tutto alle spalle... tanto lo sai, quello che lasci... poi lo ritrovi! Buone vacanze a TUTTI! Ci sentiamo a fine Agosto! PS Quello dell'immagine sono io, dite che si vede che sono ingrassato? Grrr....

02 agosto 2006

The Final Countdown

Ci siamo, siamo agli sgoccioli, il conto alla rovescia è cominciato... Mi sento come gli astronauti dentro lo Shuttle, seduto, ma col culo in aria... felice, emozionato, ma anche teso e nervoso... Uff... lo stress è a mille in questi ultimi giorni, la mente sta già navigando al mare ed in contemporanea sta elaborando milioni di pensieri tipo cosa porto in vacanza, che cosa assolutamente non mi devo dimenticare, a che ora è meglio partire... insomma, per 10 giorni di relax un immenso stress! Ma senz'altro ne sarà valsa la pena, basta guardare la foto... voi che ne dite??

31 luglio 2006

La FRANCIA non ha nulla da invidiare!

Geografia:
La Francia confina Nord con il Mare del Nord e il Belgio, a Ovest con l'Oceano Atlantico, a Sud con il Mar Mediterraneo e la Spagna, a Est con la Svizzera, la Germania, il Lussemburgo e con i Campioni del Mondo.
Per pochi chilometri non ospita nel suo territorio la più alta cima d'Europa, il Monte Bianco, che si trova in Italia.
Storia:
Può vantare uno dei più grandi condottieri della Storia, Napoleone, che era Italiano. Per il resto è
famosa per aver bombardato un paio di atolli in Polinesia.

Produzione e impieghi:
La Francia è famosa per:
- la Gioconda, che è Italiana
- ospitare la Bellucci, che è Italiana
E' inoltre rinomata per i formaggi, secondi solo a quelli Italiani, il vino, la cui produzione è seconda
solo a quella Italiana e la moda, la quale cede il passo solo a quella Italiana.
Sport:
- Nel basket vanta un 3° posto all'ultimo Europeo a distanza di 52 anni dall'ultimo podio.
- Nella pallavolo vanta un paio di podi minori.
- Nel ciclismo non ha più un atleta decente dai tempi di Jalabert.
- L'unico tennista serio che può vantare è donna.
- Sono molto fieri della loro Nazionale di Calcio che è composta tra l'altro da:
- Zidane, che è algerino
- Thuram, che è delle Guadalupe
- Trezeguet, che è argentino
- Boumsong, che è camerunense
- Vieira, che è senegalese
- Makelele, che è congolese
- Malouda, che è guyanese
Cibo:
- Mangiano rane.
- Ultimamente stanno andando ancora un po' più in là: ingoiano dei bei rospi.

28 luglio 2006

La Grande Fuga

Oramai ci siamo... tutto è pronto per la grande fuga... la maggior parte degli italiani andrà in ferie proprio a cavallo di questo weekend! Ma non è fantastico?!?! Milioni di lavoratori stressati da un anno di lavoro, si metteranno in marcia tutti insieme sulle stesse strade per raggiungere lo stesso luogo dei desideri, il luogo del riposo, il mare... dove potersi rilassare e ricaricare per affrontare un altro anno di lavoro... Ma non c'è qualcosa che non quadra?? Mmm... Ma quanto stress accumuliamo in una giornata in coda in auto?? Ma se ci troviamo tutti nelle stesse località di mare, avremo gli stessi problemi della città! Zero parcheggio, coda al supermercato e quest'anno anche il caldo... è sì, ce lo porteremo anche in vacanza... Mi sa che questa idea della grande fuga, a conti fatti, non è proprio una grande idea... Beh, consoliamoci col maialino qui a finco... troppo simpatico!

24 luglio 2006

Roger Sanchez pres. Release Yourself vol. 5

Roger Sanchez, per chi lo conosce credo sia inutile dire qualsiasi cosa... per chi non lo conosce e ama la musica house... beh, da dire ci sarebbe molto, anzi moltissimo! Vi basta sapere che ha un house radio show tutto suo che va in sui network di tutto il mondo? E che ha una serata fissa al Pacha di Ibiza dove suona come resident dj dall'apertura alla chiusura del locale? Ad ogni modo, che lo conosiciate oppure no, consiglio a tutti quanti la sua nuova compilation Release Yourself vol. 5, una bomba! Non l'ho avuta gratis, e non mi hanno pagato per fare pubblicità, è solo passione e in questa compilation di passione ce n'è davvero tanta! Solo per veri intenditori, solo per veri house lovers! www.releaseyourself.com

21 luglio 2006

Ingiustizia Mondiale: DIFENDIAMO MATERAZZI!

Che la giustizia non sia mai proprio "giusta" fino in fondo questo lo si impara fin da bambini... ma quello che è successo durante la finale di questi Mondiali non ha precedenti! Un pluri-premiato giocatore di calcio, di fama mondiale, in diretta davanti a milioni di spettatori, in una finale di Coppa del Mondo, a gioco fermo, con premeditazione, sferra una testata in pieno petto ad un avversario... E come è stato punito? Beh, inizialmente con la giusta espulsione da parte dell'arbitro (anche se non immediata e solo dietro segnalazione dei giocatori e del guardalinee); successivamente, a fine partita, la FIFA lo premia come miglior giocatore del campionato (Mondiale) appena giocato... Mmm... c'è qualcosa che non quadra... La beffa nella beffa è che dopo uno show mediatico mondiale condito con lacrime di coccodrillo e discutibili dichiarazioni, la federazione decide di punire Zidane... con sole 3 giornate di squalifica?!? A un giocatore che già prima del campionato aveva deciso di smettere di giocare?!? Non c'è qualcosa di strano?!? Al nostro Rossi non avevano dato 4 giornate per una gomitata durante un'azione aerea?!? E il premio di miglior giocatore?!? Non se ne fa mensione da nessuna parte... Zidane ce l'ha già nella sua bacheca personale... Ecco la vera beffa, la vera punizione, 2 giornate di squalifica a Materazzi... che non sarà certo "uno stinco di santo" visto i suoi precendenti, ma qualsiasi offesa verbale possa aver arrecato certo non si meritava di essere colpito, in nessun caso e in nessuna maniera! Per come la vedo io, se la giustizia fosse veramente tale, prima di tutto, revoca immediate del premio di miglior giocatore a Zidane... che anche se è un premio assegnato da una giuria esterna, lo consegna sempre la FIFA e quindi meglio evitare figuracce "Mondiali" e assegnare il premio ad altri (magari Cannavaro?); secondariamente di giornate "simboliche" di squalifica ne avrei date 5! Nelle immagini che hanno fatto il giro del mondo si vede chiaramente che dopo lo scambio di parole Zidane va via, poi dopo alcuni metri ci ripensa, torna indietro e carica Materazzi... nel gesto c'è premeditazione e volontarietà! Istigazione o no, a gioco fermo, senza palla, un gesto così dev'essere punito duramente! Al beffato Materazzi, senz'altro, un'ammonizione verbale sarebbe stata più che sufficiente. Queste sono le umili considerazione di un tifoso occasione della Nazionale (non seguo abitualemente il calcio, tanto meno la serie A), ma esorto tutti i frequentatori di questo blgo a visitare il sito www.difendiamomaterazzi.it e a firmare la petizione on line. Firma la petizione DIFENDIAMO MATERAZZI!

14 luglio 2006

I Like To Move It

Mi hanno chiesto di dare una sintetica descrizione del mio nuovo programma in onda su Radio Planet Fm... Beh, il titolo del programma dovrebbe essere più che sufficiente a descrivere la tipologia o meglio filosofia di questo programma... ma navigando in internet ho trovato un sito che lo spiega ancora meglio! Vi invito ad alzare al massimo le casse del vostro pc e a cliccare sul seguente link: http://moveit2.ytmnd.com/ ...spero che ora sia davvero tutto chiaro!

13 luglio 2006

Londra è sempre Londra!

E sì! Londra è sempre Londra... ci sono stato qualche settimana fa... ma Garfield proprio non ricordo di averlo visto... he, he, he... si vede che non ci siamo incrociati... Certo che il Big Ben, vicino a lui, non è poi così Big! Miaaaaaooooo.... Fffff.... Una lasagna?? Buona...

12 luglio 2006

Cori Mondiali!

A tutti quelli che me lo stanno chiedendo, me lo hanno chiesto e me lo chiederanno... E che sperando che non me lo chiedano più...
Allora, il coro intonato dalla curva per festeggiare la vittoria degli Azzurri ai mondiali è un canzone del White Stripes che si chiama Seven Nation Army, credo che la canzone sia uscita all'inizio del 2005, il gruppo dovrebbe essere di origine australiana. In circolazione ci sono diversi remix e cover, l'ultima è dei Punk Division su Airplane records. Grazie a William, grandissimo fun dei White Stripes, fucking rock'n' roll! :-)

11 luglio 2006

Campioni del Mondo!

Il cieolo sopra Berlino non poteva che essere Azzurro!
Campioni del Mondo! Campioni del Mondo! Campioni del Mondo!Un ringraziamento a tutta la nostra Nazionale che dopo 24 anni ci regalano nuovamente un sogno! 1982-2006... Il sogno continua!

Welcome to my blog

Ciao a TUTTI! Questo è il mio nuovo Blog! Benvenuti!!!!!!!!
Non ero certo di aprire un blog, anche perchè non sapevo cosa scriverci... non sapevo se qualcuno fosse interessato a quello che avevo da scrivere... non sapevo se era una cosa fresh, che fa figo insomma, o dato che ora ce l'hanno più o meno tutti fosse una cosa surclassata... boh...
Beh, ieri 10 luglio era il mio compleanno, l'Italia ha vinto dopo 24 anni i mondiali e io oggi apro il mio blog! Staremo a vedere in seguito... ok? :-)